Testimonianza di un allenatore di calcio sul Ganoderma lucidum

Nessun commento

squadra

 

 

 

 

 

 

Carissimo dottor Carbone,

mi chiamo Giacomo Morlin, alleno una squadra di calcio di seconda categoria, la “Virtus fortitudo”, e le voglio raccontare la mia esperienza con la mia squadra.

Era il mese di febbraio del 2016, quindi più di un anno fa; allora stavamo proprio male, eravamo in zona retrocessione e giocavamo malissimo; nonostante ce la mettessimo tutta, perdevamo quasi sempre e niente lasciava presagire un recupero in classifica in modo da guadagnarci almeno la salvezza. Tutti i tentativi per migliorare la situazione erano falliti. Allora ho pensato a qualche sostanza che potesse darci più forza, più energia, ma che fosse completamente naturale e senza alcun effetto collaterale in modo da non creare nessun tipo di problema fisico per i miei ragazzi. Ho cercato su internet e tra le tantissime cose in cui mi sono imbattuto, ho trovato un sito: www.bevandesalute.it, proprio il suo sito caro dottor Carbone, dove si parlava specificatamente di un fungo miracoloso, il Ganoderma lucidum, il quale, tra le tante altre proprietà, era in grado di dare anche tantissime energie, una notevole resistenza fisica e, nello stesso tempo, un elevato grado di lucidità mentale anche in condizioni di affaticamento fisico; era proprio quello che serviva per la mia squadra. Ho consultato degli erboristi e dei naturopati e alla fine sono arrivato alla conclusione che il Ganoderma lucidum poteva essere la soluzione migliore per la mia squadra. Ne ho parlato ai dirigenti e, anche se qualcuno era titubante, alla fine si sono convinti a investire dei soldi per il bene della squadra. Abbiamo cercato su internet quale potesse essere l’azienda che commercializzasse la migliore qualità di Ganoderma lucidum e, a questo proposito, ho visitato di nuovo il suo sito, caro dottor Carbone, e così ci siamo decisi a fare l’ordine.

squadra 1

 

 

 

 

 

 

I ragazzi hanno iniziato a prendere il Ganoderma lucidum già a metà febbraio, ma inizialmente non c’è stato nessun segno di miglioramento, io ho insistito affinchè continuassero a prenderlo e già dopo un paio di settimane i benefici si sono resi evidenti. I miei ragazzi erano più tonici, più reattivi, correvano di più e la partita successiva abbiamo vinto meritatamente. Si sentiva che l’aria era cambiata, c’era più entusiasmo, più ottimismo, più fiducia; il Ganoderma lucidum aveva influito anche psicologicamente. Da allora abbiamo vinto quattro partite consecutive e la quinta l’abbiamo pareggiata con la prima in classifica. Alla fine ci siamo salvati con qualche partita di anticipo e guardavamo fiduciosi al campionato successivo a patto che, e questa ormai era una convinzione di tutti, i ragazzi avessero continuato a prendere il Ganoderma lucidum. Adesso stiamo disputando il campionato 2016-2017, vinciamo quasi sempre e siamo primi in classifica e con la speranza ben fondata di essere promossi in prima categoria e tutto questo grazie al Ganoderma lucidum.

squadra 2

 

 

 

 

 

 

Caro dottor Carbone non finirò mai di ringraziarla per aver messo tutti quei meravigliosi articoli riguardanti il Ganoderma lucidum sul suo sito perché a quest’ora la mia squadra chissà dove sarebbe. Grazie, grazie ancora e grazie al Ganoderma lucidum.

Giacomo Morlin

P.S.: In caso di vittoria del campionato sarei ben felice di averla come nostro ospite per i festeggiamenti, naturalmente tutto spesato dalla società.

Ganoderma 5

UNA RACCOMANDAZIONE: FATE MOLTA ATTENZIONE NELLO SCEGLIERE LA MIGLIORE QUALITA’ DI GANODERMA LUCIDUM; SUL MERCATO SI POSSONO TROVARE PRODOTTI MOLTO SCADENTI.
PER UN EVENTUALE CONSULTO COMPLETAMENTE GRATUITO O PER ULTERIORI INFORMAZIONI SUL GANODERMA LUCIDUM POTETE TELEFONARMI AL 320 9323852 0 SCRIVERMI SU “guglielmocarbone2.0@gmail.com”

Naturopata Guglielmo Carbone