Il Ganoderma lucidum come antinfiammatorio

Nessun commento

Il Ganoderma lucidum e le malattie infiammatorie

infiamm.

 

 

 

Il Ganoderma lucidum ha efficacia non solo contro i disturbi infiammatori passeggeri e di minore gravità, ma esercita un potente effetto antiflogistico anche nelle malattie infiammatorie croniche. Infatti è in grado di spegnere tanto i sintomi, quanto i meccanismi alla base di queste patologie. La sua azione è paragonabile a quella del cortisone e a quella degli antinfiammatori non cortisonici chiamati “FANS” (farmaci antinfiammatori non steroidei), con il grande vantaggio di non causare effetti collaterali.

Le malattie antinfiammatorie croniche sono patologie caratterizzate da un processo infiammatorio di fondo che non si risolve mai. Esistono moltissime malattie di questo tipo, da quelle della pelle, come le dermatiti infiammatorie e le dermatiti allergiche, a quelle osteo-articolari, come le malattie reumatiche e l’artrite, a quelle intestinali, come la malattia di Crohn e la colite ulcerosa, a quelle respiratorie, come l’asma bronchiale e la sarcoidosi.

Il cortisone nelle malattie infiammatorie

Il farmaco principe della medicina tradizionale per il trattamento delle malattie infiammatorie croniche è il cortisone. Questo ha grande efficacia sui sintomi flogistici riducendo o sopprimendo le reazioni dell’organismo agli agenti patogeni, ma non agisce sugli agenti causali della malattia. Inoltre agendo come immunosoppressore riduce le difese immunitarie generali, rendendo l’organismo più vulnerabile agli attacchi di virus, batteri e tossine e, quindi, agevolando alcuni meccanismi patogeni. Non bisogna dimenticare, poi, che ha molti effetti collaterali soprattutto se usato a forti dosi e per lunghi periodi come avviene nel caso delle malattie croniche.

Azione del Ganoderma lucidum nelle malattie infiammatorie

ganoderma-luc.

 

Il Ganoderma lucidum è in grado di esercitare un effetto antinfiammatorio delle malattie croniche nelle quali il cortisone sembra essere un farmaco insostituibile. Il professor Stavinhoa, farmacologo statunitense, e altri ricercatori texani per primi hanno scoperto che il Reishi ha lo stesso potere del cortisone senza causare gli effetti collaterali tipici di quest’ultimo. Successivamente, le ricerche compiute dal professor Kim, medico coreano, hanno svelato che l’azione antinfiammatoria del Reishi dipende dai quattro acidi ganoderici (A, B, G e H) che contiene e che questo fungo ha la stessa azione del diclofenac che è una delle molecole antinfiammatorie più potenti e più usate in medicina. Inoltre il Ganoderma lucidum, a differenza del diclofenac e del cortisone, ha anche la capacità di agire sulla causa dell’infiammazione alla radice. L’unico svantaggio è che agisce in tempi più lunghi rispetto al cortisone.

I principi attivi antinfiammatori del Reishi (gli acidi ganoderici A, B, G ed H) gli conferiscono anche un effetto antidolorifico, utile nella graduale riduzione del dolore osteoarticolare.  I ricercatori hanno dimostrato che, grazie alla presenza di queste sostanze, il fungo esplica tre differenti meccanismi. Innanzitutto riduce l’attività dei recettori del dolore, azione che si traduce in una diminuzione della sofferenza percepita dalla persona. Inoltre, risolvendo l’infiammazione, agisce sul dolore dovuto al gonfiore e all’infiammazione stessa. Infine rilassa la muscolatura contrastando anche il dolore originato dalla rigidità muscolare.

Da precisare che se il paziente sta già seguendo da tempo una cura a base di cortisone, può benissimo associare il Ganoderma in modo da potenziare l’azione del farmaco e successivamente, con la remissione dei sintomi, può gradualmente ridurre il cortisone fino a sospenderlo del tutto.

Ganoderma 5

UNA RACCOMANDAZIONE: FATE MOLTA ATTENZIONE NELLO SCEGLIERE LA MIGLIORE QUALITA’ DI GANODERMA LUCIDUM; SUL MERCATO SI POSSONO TROVARE PRODOTTI MOLTO SCADENTI.
PER UN EVENTUALE CONSULTO COMPLETAMENTE GRATUITO O PER ULTERIORI INFORMAZIONI SUL GANODERMA LUCIDUM POTETE TELEFONARMI AL 320 9323852 0 SCRIVERMI SU “guglielmocarbone2.0@gmail.com”

Naturopata Guglielmo Carbone

Diploma

Attestato

 

Nota informativa: i contenuti di questo sito hanno carattere informativo e non si sostituiscono in alcun modo alla valutazione di un medico, nè ad eventuali terapie in atto. Nel rispetto del Codice di Condotta prescritto dal D.L. 70 del 9/4/2003, le informazioni sono da considerarsi di tipo culturale e informativo.